5 lezioni sulla Grande Instabilità

La fragilità dell’economia e della società globale era chiara anche prima della pandemia Covid-19. Se gli anni ’90 e l’inizio degli anni 2000 furono identificati come quelli della Grande Stabilità, oggi stiamo vivendo quello che si può definire il periodo della Grande Instabilità.
L’instabilità deriva da ciò che chiamiamo rischio di “coda sinistra”, che è per definizione un rischio inaspettato. Ma ora sappiamo che possiamo aspettarci anche l’inaspettato. Gli attacchi terroristici, i conflitti commerciali internazionali, le emergenze di salute pubblica e molto altro possono generare onde d’urto globali di vasta portata.
Ma ciò non significa che i gestori patrimoniali e gli investitori debbano semplicemente sedersi e aspettare che queste ondate colpiscano. C’è molto che possiamo imparare su come resistere alle tempeste attuali e future, qualunque sia la loro natura.
Abbiamo preparato cinque lezioni chiave che ci aiuteranno a capire come stanno cambiando le economie e le società globali e come possano influire sulle decisioni di investimento.
La Grande Instabilità
Per leggere il white paper di Richard Barwell che affronta queste cinque lezioni chiave in modo più dettagliato, e per informarti sulla Grande Instabilità e sul ruolo che il Covid-19 sta svolgendo in quest’ambito, clicca qui.

TEMI E SOLUZIONI

Per saperne di più sui nostri temi e le nostre soluzioni d’investimento.
Copy link
Powered by Social Snap